Menu

Il cammino della Cisl per migliorare e cambiare la legge di bilancio

La Cisl vuole contribuire a rilanciare il Paese.
Sviluppo, coesione, lavoro, incremento dell’occupazione femminile e giovanile e tutele per gli anziani sono tra le nostre priorità.
Solo con buona occupazione, garanzie sociali rafforzate, riforme condivise di previdenza e fisco e una politica sanitaria e socio assistenziale che poggi su servizi pubblici di qualità, la crescita sarà inclusiva.
La nostra pressione sociale sta cambiando i connotati della manovra, riconoscendo l’importanza del dialogo con il sindacato, migliorandola.
Una manovra espansiva, dopo anni di eccessivo rigore che, grazie al costante impegno della Cisl, assume la direzione di una maggiore equità e sostenibilità sociale, producendo alcuni significativi risultati.
Ma non possiamo accontentarci!

Continueremo nelle prossime settimane ad esercitare la nostra pressione su Governo e Parlamento per rendere questa Legge di bilancio ancora più aderente alle istanze della Cisl, in particolare per quanto riguarda il sostegno all’istruzione, al Lavoro soprattutto per giovani e donne, al rafforzamento del Fondo “caro bollette”, alle politiche industriali, all’incremento delle risorse e degli organici nella Sanità, nella scuola e nella PA.
Inoltre, continueremo a chiedere di accelerare l’apertura del tavolo sulla riforma del Sistema Previdenziale per modificare la Legge Fornero e per anticipare i tempi per il confronto sulla Riforma Fiscale complessiva.

Ultime Notizie

FAQ G.P.S. 2022

23-05-2022

VII ciclo TFA

21-12-2021

Info for bonus Review William Hill here.