Menu

Passo avanti importante per la trattativa sul nuovo CCNL, tutte disponibili per il negoziato le risorse dell'ultima legge di bilancio

 

 

Un risultato importante, che può aprire la strada a un positivo rinnovo della parte economica del CCNL 2019/21, è stato ottenuto nel corso della contrattazione integrativa col Ministero sui fondi per il MOF. Si è convenuto infatti di rendere totalmente disponibili per il negoziato all'ARAN i fondi stanziati dall'ultima legge di bilancio destinati al salario accessorio del personale (circa 330 milioni di euro). È dunque passata la proposta che la CISL Scuola aveva avanzato al tavolo di contrattazione integratiiva fin dal primo incontro, svoltosi alla fine di luglio. Il Ministro dell'Istruzione ha già comunicato al Ministro della Funzione Pubblica l'intenzione di integrare l'atto di indirizzo per la contrattazione all'ARAN.
Giunge in questo modo a esito positivo l'azione condotta in modo insistente, negli ultimi due mesi, dalla CISL Scuola e dalla CISL, nei confronti dell'Amministrazione, dei diversi Ministeri coinvolti e del Governo al massimo livello.
Per quanto riguarda invece le risorse destinate alla contrattazione integrativa d'istituto, si confermano complessivamente quelle dell'anno precedente, pari a 800.860.000 euro; confermate anche le stesse indicazioni per quanro riguarda la possibile finalizzazione dei compensi.
Già da domani le scuole conosceranno l'entità delle risorse di loro spettanza, nell'ambito del Programma Annuale, destinate alla contrattazione.

Ultime Notizie

Info for bonus Review William Hill here.