Menu

Barbacci (CISL) a chi affronta la maturità: "Siete voi l'energia più potente e pulita per un futuro migliore".

 

Alle ragazze e ai ragazzi impegnati da oggi nell’esame di maturità un pensiero di affetto e gratitudine che vorrei estendere anche a chi con tanta passione, competenza e cura li ha accompagnati nel percorso di studi e ne condivide anche in questi giorni la trepidazione per un momento di passaggio così importante. Il passaggio a una fase nuova della propria vita, da affrontare con più autonomia, con più libertà, quindi anche con più responsabilità. A questo li ha preparati la scuola, svolgendo una funzione fondamentale, preziosa, insostituibile per ogni persona e per l’intera comunità sociale.
Non sono giorni sereni quelli che il mondo sta vivendo, segnati da emergenze diverse, da quella climatica a quella sanitaria che stenta a risolversi, e soprattutto dall’esplodere di una guerra alle porte dell’Europa, con l’angosciosa prospettiva di una possibile estensione del conflitto. In questo contesto, alle giovani generazioni è in gran parte affidato l’impegno di realizzare per tutti e per ciascuno un futuro migliore: di pace, di libertà, di giustizia, di solidarietà. Un dovere anche per noi adulti, ma del domani saranno inevitabilmente loro i protagonisti principali.
Care ragazze e cari ragazzi, siete voi l’energia più potente e pulita su cui fare affidamento, per questo anche il compimento del vostro percorso di studi, che apre a nuovi orizzonti di impegno, diventa per tutti noi un segno confortante di fiducia e speranza. Vi auguro ogni bene.

Roma, 22 giugno 2022

Ivana Barbacci, segretaria generale CISL Scuola

Ultime Notizie

FAQ G.P.S. 2022

23-05-2022

VII ciclo TFA

21-12-2021

Info for bonus Review William Hill here.