Menu

Valutazione e partecipazione agli esami delle studentesse e degli studenti esuli dall'Ucraina, ordinanza del Ministro

In data 4 giugno 2022 è stata emanata l’ordinanza prot. 156 a firma del Ministro dell'Istruzione riguardante la valutazione degli apprendimenti e la partecipazione agli esami di Stato di studentesse e studenti esuli dall’Ucraina e accolti nelle scuole italiane per l’anno scolastico 2021/2022.
Nel dettaglio l’ordinanza, accogliendo gran parte delle osservazioni formulate dal CSPI e in particolare la richiesta di derogare al rilascio della certificazione delle competenze al termine della scuola primaria e del primo ciclo di istruzione, definisce specifiche misure sulla valutazione finale degli apprendimenti degli alunni ucraini iscritti nelle classi del primo e del secondo ciclo di istruzione a partire dal 24 febbraio 2022.
L’ordinanza, inoltre, in deroga alla normativa vigente in tema di valutazione degli apprendimenti e di svolgimento degli esami di Stato, disciplina le ipotesi di eventuale esonero dalla partecipazione agli esami conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2021/2022 degli alunni ucraini che, in considerazione del livello delle abilità linguistiche ricettive e produttive scritte e orali nella lingua italiana, ovvero del mancato raggiungimento degli obiettivi di apprendimento previsti dai piani di studio dei singoli percorsi, non siano in grado di sostenere le prove di cui all’ordinanza n. 65 del 14 marzo 2022.

 

Allegati:

Valutazione_degli_apprendimenti_ed_esami_di_Stato_degli_alunni_e_degli_studenti_ucraini.pdf

 

Ultime Notizie

FAQ G.P.S. 2022

23-05-2022

VII ciclo TFA

21-12-2021

Info for bonus Review William Hill here.